Capodanno

Diamante

Diamante

 

Stai avvolta di freddo nel rosso mantello che chiama calore

dal fuoco del legno

prendi il tuo tè ché scaldi il tuo cuore

gli avvolgi le mani per non farle tremare

Mi sogno quel verde liquore al quale fai coppa

Invidio quel verde diamante del quale sei scrigno

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Capodanno

  1. Fede ha detto:

    Ecco cosa intendo quando dico che le parole non si fermano agli occhi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...